Latte solare

latte solare

Ti piacerebbe sapere cos’è il latte solare e che effetto potrebbe avere sulla tua pelle?  Ti stai chiedendo se il latte solare fa abbronzare e ci permette di ottenere quell’abbronzatura sperata che tanto desideriamo ogni estate? Hai letto dei particolari benefici del latte solare alla birra e ne vuoi sapere di più?

Non preoccuparti, qui sei nel posto giusto. 

In primis infatti possiamo dire che il latte solare fa abbronzare e poi idrata e mantiene la pelle idratata e levigata sempre, in qualsiasi periodo dell’anno. Dunque se ancora ti stai chiedendo cos’è il latte solare, dalla fine di questo articolo in poi potrai smettere di chiedertelo.

Qui non solo ti faremo capire cos’è, ma ti mostreremo anche 4 prodotti che a detta degli utenti sono i migliori in termini di latte alla birra o di altre fragranze presenti sul mercato. Per ognuno di questi prodotti analizzeremo le principali caratteristiche e i principali vantaggi e benefici.

Per concludere daremo anche indicazioni generali su cos’è il latte abbronzante e ancora rispondere più nel dettaglio alla domanda il latte solare fa abbronzare.

Continua con la lettura di questo articolo e vedrai che tutti i tuoi dubbi nel giro di qualche minuto verranno risolti.

Latte solare. I migliori 4 prodotti, recensioni e guida alla scelta: Sun Kissed

Ti avevamo promesso che avremmo risposto alle domande “cos’è il latte solare” e “il latte solare fa abbronzare?”, ma prima di farlo dobbiamo introdurvi una lista dei migliori prodotti in termini di latte solare alla birra e non solo presenti sul mercato.

Il primo prodotto di cui vorremmo parlarti non può essere considerato un latte solare alla birra o a qualsiasi altra fragranza ma come questi ultimi presenta grosso modo le stesse caratteristiche e soprattutto gli stessi vantaggi. Stiamo parlando del prodotto Sun Kissed che come dice stesso il nome lascia la pelle come se fosse stata baciata dal sole.

La sua texture è quella di una crema, densa ma allo stesso tempo leggera sulla pelle tanto che si presenta di facile assorbimento.

Come il latte solare fa abbronzare, così anche questa crema Sun Kissed, ci restituisce un’abbronzatura intensa, dorata e soprattutto duratura anche dopo le nostre vacanze estive.

Poi ancora, la rapidità con cui ci mostra i primi risultati è esorbitante. Come il latte alla birra, anche questo prodotto presenta i primi risultati già dopo qualche ora. E se applicata con regolarità questi resteranno anche una volta rientrati in città.

Poi ancora, è un prodotto che può essere applicato su ogni tipo di pelle. Da quelle già abbronzate e scure a quelle bianche o comunque particolarmente delicate.

Per terminare, non avendo filtri solari, va ricordato che la crema Sun Kissed va sempre applicata ad una crema solare protettiva. Soprattutto sulle pelli bianche e delicate.

Prep

Un secondo prodotto altrettanto valido in termini di latte solare alla birra o comunque alle varie fragranze è quello della linea PREP, un latte solare dermoprotettivo con protezione SPF 30 per proteggerci dai raggi UVA e UVB.

Senza Parabeni in un comodo formato da 200 ml.

Questo è il classico esempio del tema “il latte solare fa abbronzare” e come tale è uno dei prodotti che più di altri risponde alla nostra domanda su cos’è il latte solare. Per quanto riguarda le caratteristiche di questo prodotto, questo si presenta ideale per l’esposizione al sole soprattutto per le pelli medio-chiare, dal momento che garantisce un equilibrio ottimale di filtri UVA e UVB.

Poi, grazie alla presenza della glicerina, grazie alle sue proprietà umettanti, questa sostanza assorbe l’umidità presente nell’aria ed inoltre garantisce anche la giusta idratazione e morbidezza della pelle. 

Tra gli altri vantaggi, ricordiamo che questo prodotto è utile a contrastare anche la formazione dei radicali liberi e soprattutto è un ottimo alleato nel rallentare il foto-invecchiamento della nostra pelle.

Presenta poi una formula del tutto particolare: super assorbente, dermatologicamente testata e anche resistente all’acqua tanto da permetterci di farci il bagno subito dopo la sua applicazione. Ideale per ogni tipo di pelle si presenta inoltre anche senza parabeni.

Si consiglia il suo uso soprattutto in estate quando il sole minaccia la salute della pelle. E questo perché il prodotto Prep ha una risposta per tutti questo tipo di problema. Si prende sempre cura della nostra pelle tanto da garantirci il colorito perfetto senza alcun rischio per l’epidermide.

Angstrom Protect 

Passiamo ora ad un altro latte solare vale a dire quello della linea Angstrom Protect. Questo prodotto oltre a rispondere positivamente alla domanda il latte solare fa abbronzare la nostra pelle funge anche da protezione solare corpo con SPF 30+.

Cos’è il latte solare e in particolare questo tipo di prodotto? Uno spray che svolge svariate funzioni. Ci fa abbronzare e presenta una forte azione ultra idratante e soprattutto duratura nel tempo e c’è di più, è indicato anche per le pelli più sensibili.

Poi per rispondere alla domanda il latte solare fa abbronzare, possiamo dire che questo prodotto, si caratterizza anche per avere al suo interno tutti i filtri solari UVA/UVB avanzati, fotostabili e soprattutto ad ampio spettro in maniera da proteggere tutti, ma proprio tutti i tipi di pelle e non solo quelle già abbronzate dai raggi solari nocivi.

Raggi solari che proteggono e mantengono anche idratata la pelle. Il prodotto della Angstrom è anche dermatologicamente testato, applicabile su tutti i tipi di pelle e utile per un’abbronzatura rapida, intensiva e prolungata. Inoltre, la sua texture non è affatto grassa, anzi si presenta abbastanza leggera, e dal rapido assorbimento.

Ci dona in questo modo un effetto di maggiore sollievo per la cute.  

Ci offre poi due particolari vantaggi. Il primo lo abbiamo già accennato, è utilissimo anche per le pelli più delicate grazie alla presenza al suo interno dei fattori di protezione.

Poi, il secondo vantaggio è quello che si presenta resistente all’acqua per cui non necessariamente va applicato dopo ogni bagno.Si applica facilmente.

Basta stenderlo in modo uniforme sul corpo prima dell’esposizione al sole e volendo puoi ripetere l’applicazione in caso di bagni prolungati.

Bilboa

Il latte solare fa abbronzare? Si, se utilizzi l’ultimo dei nostri prodotti presentati all’interna di questa particolare classifica. In questo caso stiamo parlando del latte solare alla birra della linea Bilboa BirraSun latte abbronzante. Questo latte alla birra,  scura con Aloe Vera e filtro di protezione SPF3, è un prodotto 100% Made in Italy.

Anche in questo caso, solo la marca è sinonimo di garanzia e per tanto se ti stai chiedendo cos’è il latte solare, la risposta è un prodotto che senza dubbio ti aiuta ad acquisire il colorito che volevi.

E in ogni caso, si il latte fa abbronzare, lo stesso dicasi appunto di quest’ultimo prodotto riportato all’interno della nostra personale classifica.

Per quanto riguarda i vantaggi di questo prodotto, oltre a permettere un’abbronzatura perfetta, presenta anche dei filtri UVA/UVB per proteggere la pelle dai raggi nocivi del sole. E in più, questo latte solare alla birra presenta anche un esclusivo superfiltro che serve ad incrementare la protezione cellulare e del DNA.Grazie poi alla presenza dell’Aloe Vera, questo prodotto serve anche a rinfrescare la nostra pelle, sopratutto in quelle giornate di sole particolarmente intense.

E oltre a dire che il latte solare fa abbronzare, questo di Bilboa presenta anche altre funzionalità.Protegge la pelle raggi nocivi del sole.
Dona idratazione a tutto il corpo.
Essendo leggero sulla pelle non ostruisce i pori

E per concludere sempre per terminare con le risposte alla domanda cos’è il latte solare, possiamo dire che il prodotto della Bilboa leviga anche la pelle e la rende morbida dopo ogni applicazione. 

Ma cos’è il latte solare?

Eccoci qui arrivati a dare una risposta alla domanda cos’è il latte solare accantonando per un attimo la risposta, che tra l’altro come avete capito risulta anche abbastanza scontata alla domanda: il latte solare fa abbronzare?

Fin qui abbiamo parlato dei vari tipi di prodotti presenti sul mercato ed in particolare del latte solare alla birra. Ora dedichiamoci a cos’è il latte solare. Il latte solare o crema solare rientra nella categoria dei cosmesi dal momento che il latte solare fa abbronzare e allo stesso tempo serve a proteggere l’epidermide dai raggi UVA e UVB.

Per quanto riguarda il suo utilizzo, qualsiasi latte solare alla birra o altra fragranza va stesa sul corpo prima e durante l’esposizione solare. Molti la utilizzano anche dopo nel tentativo di prolungare il proprio colorito della pelle.

Inoltre, è vero che il latte solare fa abbronzare ma allo stesso tempo quasi tutti si presentano anche arricchiti di fattori di protezione, chiamati Spf (Solar Protection Factor), che proteggono la nostra pelle e si suddividono in protezione bassa, media, alta e schermo totale. Sulla confezione, questo tipo di protezione viene indicata da dei numeri.

La protezione alta si caratterizza per avere un fattore di protezione da 30 in su. Quella media invece comprende una protezione che si aggira tra SPF 15 e SPF 20. Per concludere quella bassa invece ha un SPF da 15 in giù. Esiste poi il latte solare alla birra o ad altre fragranze con lo schermo totale. In questo caso il fattore viene indicato con +50 ed è consigliato soprattutto per la pelle dei bambini o per coloro che hanno la pelle bianca o delicata.

Per chi è indicato il latte alla birra?

Dopo aver visto cos’è il latte solare, chiediamoci ora per chi è indicato questo tipo di prodotto. Devi sapere in linea di massima che il latte solare non è come la crema solare e che quindi non sono la stessa cosa. E questo perché il latte solare, rispetto a una crema, presenta una consistenza molto più fluida, che di conseguenza risulta anche molto più facile da spalmare.

Inoltre, a parte qualche caso eccezionale, il latte solare si presenta solitamente bianco e spesso può essere realizzato anche con soli ingredienti naturali. In ogni caso in ogni prodotto di questa categoria prevalgono gli ingredienti naturali su tutti gli altri. Ecco perché nella maggior parte dei casi, il latte solare alla birra o qualsiasi altro tipo di latte solare può essere applicato su ogni tipo di pelle.

Ma andiamo più nel dettaglio di questo argomento. In linea di massima, possiamo ben dire che ogni latte solare si può applicare su ogni tipo di pelle. Ma c’è un ma. Questo è vero, ma è sempre meglio se ad ogni tipo di pelle diamo il giusto prodotto. Cosa vuol dire?

Vuol dire che se siamo in presenza di una pelle scura o già abbronzata, potremmo utilizzare un latte solare con la protezione minima. Questo tipo di pelle non necessariamente ha bisogno di una protezione.

Se invece al contrario parliamo di un tipo di pelle bianca o delicata, come ad esempio quella dei bambini, il discorso cambia e parecchio. In questo caso occorre utilizzare un latte solare con una protezione alta, meglio se a lungo spettro. Queste sono le principali considerazioni da fare se siamo in procinto di comprare un latte solare alla birra.

E tu quale latte solare scegli per la tua pelle?

Siamo giunti alla fine del nostro articolo. Dopo aver visto tutto ciò che occorre sapere sul latte solare, la domanda finale che ci resta da porti è la seguente: e tu quale tipo di prodotto sceglieresti per la tua pelle?

Che tipo di pelle hai? Da protezione alta o da protezione bassa?

Qual è il tuo obiettivo? Una pelle intensa e dorata o semplicemente poter godere del mare senza la paura di scottature o eritemi?

Insomma, sulla base di queste domande potresti scegliere tranquillamente il tuo prodotto. Altrimenti, perché non farsi consigliare dall’elenco di prodotti inseriti all’interno della nostra particolare classifica?

Insomma, le informazioni ora le hai tutte a portata di mano. Tocca a te fare il passo successivo e comprare il latte solare più vicino alle proprie esigenze. In caso di dubbio, non esitare a contattare il tuo medico o il tuo dermatologo. 

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.