Maschera viso punti neri

maschera viso punti neri

Stai cercando la migliore maschera viso punti neri? Allora questo è l’articolo che fa per te!

Quanti prodotti per eliminare i punti neri hai già testato senza ottenere risultati? La scelta è orientata su molti prodotti e lo sbaglio è dietro l’angolo, la maschera viso punti neri può fare al caso tuo.

I punti neri sono un grande problema per tutte le persone, di qualsiasi sesso ed età essi siano proveranno sempre in ogni modo a eliminare questi inestetismo che per molti rimane un cruccio. Alcuni sono giganti, altri più piccoli, ma tutti vengono eliminati da una maschera viso punti neri. Solitamente si concentrano sul naso, mento e fronte e non ne vogliono proprio sapere di andarsene.

Sembra una missione impossibile farli sparire, ma vi assicuro che ci sono vari rimedi per riuscire a vincere questa guerra, sopratutto grazie a una maschera viso punti neri. Si notano soprattutto perché si posizionano sempre in punti molto visibili e, purtroppo, spesso si trasformano in pustole, brufoli esterni o sottopelle (che sono i peggiori!).

Quante volte ci siamo massacrati la faccia, schiacciandoci la pelle fino a farla sanguinare. Spesso così facendo non otteniamo nulla, anzi, peggioriamo solo la situazione… Sembra proprio non esserci rimedio.

Esistono vari metodi per eliminare questi piccoli nemici della nostra bellezza. Abbiamo testato 4 maschere viso fai da te per punti neri per voi, se volete conoscere tutti i segreti per cancellarli dal vostro viso andate avanti con la lettura in questo articolo sulla maschera viso punti neri migliore!

In questo articolo su maschera viso punti neri potrai trovare una selezione delle migliori maschere viso per punti neri fai da te, in modo che tu possa acquistare la migliore maschera viso punti neri del 2021. 

Migliori 4 Maschera viso punti neri, recensioni e guida alla scelta: Garnier Pure Active Intense 3 in 1

Dì addio ai punti neri grazie alla maschera viso punti neri Garnier 3 in 1 trattamento anti punti neri.

Questa maschera viso per i punti neri può essere utilizzata  in 3 modi: 

  • Detergente: Grazie all’acido salicinico, un antibatterico molto potente, purifica la pelle rimuovendo le impurità in profondità.
  • Scrub: le sue particelle naturali creano un esfoliazione naturale, riducendo i poli ed eliminando visibilmente i punti neri.
  • Maschera viso per punti neri: lasciandola in posa per soli 5 minuti assorbe il sebo, opacizzando la pelle.

Questa maschera viso fai da te per punti neri può essere utilizzata ogni giorno per detergere ed esfoliare delicatamente il tuo viso, liberandolo dalle impurità. La maschera viso punti neri, invece, può essere utilizzata 3 volte a settimana.

Grazie al carbone vegetale della maschera viso punti neri, purifica la pelle in profondità, i suoi effetti sono visibili già dalla prima applicazione. Lasciando il prodotto in posa per 10 minuti il risultato è sorprendente, i punti neri sembrano eliminati dal primo utilizzo.

È importante risciacquare abbondantemente la maschera viso punti neri, la pelle rimane opaca e liscia. questo prodotto multifunzione consente di non perdere tempo, adatto alle pelli giovani e da usare con frequenza per ottenere ottimi risultati. La profumazione che lascia questa maschera viso per punti neri è assolutamente fresco e non invasivo.

Contiene, oltre al carbone vegetale, l’estratto di mirtillo. Questa maschera viso fai da te per punti neri aiuta a prevenire la ricomparsa di questi odiosi inestetismi e riduce le imperfezioni, come i pori dilatati.

Il colore del gel Garniere Pure Active Intensive 3 in 1 è nero e la sua texture gel di questa maschera viso punti neri è pastosa, le microsfere che permettono l’esfoliazione sono presenti in numero limitato per ogni applicazione. Ciò garantisce un effetto delicato per la pelle, da evitare assolutamente la zona del contorno occhi con questa maschera viso punti neri.

La confezione contiene 150 ml di prodotto ed è molto economica.

Black mask di Pop Modern. C

Questa maschera viso per punti neri della Pop Modern. C è creata utilizzando ingredienti naturali al 100%. Questa maschera viso punti neri black mask è composta da carbone vegetale di bambù che stimola la circolazione del viso. Regola la pigmentazione, stimolando la produzione di collagene.

Permette la rimozione di punti neri grazie al sistema peel-off, oltre che i punti neri elimina anche piccoli peli dalle zone in cui viene applicata. Consigliata soprattutto per naso, mento e fronte.

Questa maschera viso fai da te per punti neri è adatta a qualsiasi tipologia di pelli, anche quelle sensibili. Va utilizzata sul viso dopo averlo deterso attentamente e asciugato, l’ideale sarebbe esporsi al vapore per consentire ai pori di aprirsi meglio prima dell’utilizzo.

Una volta applicata sulle zone problematiche, la maschera viso punti neri va lasciata in posa per 15 minuti. Una volta asciugata, può essere rimossa senza fatica, sciacquarsi sempre il viso per eliminare eventuali residui.

Insieme a questa maschera viso per punti neri ti arriverà anche a casa un kit per la rimozione dei punti neri (da utilizzare solo se si è esperti) e una spazzola in silicone che aiuta a uniformare il tono della pelle.

È composta da carbone di bambù, aloe, rosmarino e amamelide. Questi ingredienti sono utili per eliminare inestetismi come i punti neri, le macchie d’olio, i pori dilatati e l’acne. Mantieni la tua pelle pulita e perfetta grazie a questa maschera viso per punti neri fai da te.

Dopo il suo utilizzo, la pelle può risultare un po’ arrossata, ma è un effetto normale che tende a scomparire in poco tempo dall’utilizzo di questa maschera viso punti neri. Il flacone in plastica contiene 75 ml di prodotto.

L’Oréal Paris 

Grazie a questa maschera viso punti neri la pelle risulta levigata da primo utilizzo, i pori sono meno visibili e dona un piacevole effetto mat. Il suo rapporto qualità/prezzo oltretutto è ottimo, infatti non ci si aspetta questa alta qualità considerando il suo prezzo.

Costa solo 8,90 euro e contiene 50 ml di prodotto, il vasetto di vetro in cui è contenuta è ecologico e riciclabile (oltre che molto bello). La maschera è blu notte e praticamente priva di odore. Si sente solo leggermente il tocco fresco dell’argilla.

La taxture di questa maschera viso per punti neri è liscia al tatto e si stende bene, ottima da utilizzare con il pennello per ottenere uno strato uniforme di prodotto.

Questa maschera viso punti neri va lasciata in posa per massimo 15 minuti, finché non diventa perfettamente asciutta. Dopodiché va risciacquata con abbondante acqua tiepida, anche aiutandosi con una spugnetta umida. La sensazione che rimane sulla pelle è freschezza e morbidezza.

L’Oréal Paris ha selezionato per questa maschera viso punti neri 3 argille, unendole all’alga marina e all’estratto di limone Yuzo. Questo estratto ha note proprietà uniformanti dell’incarnato, lascia la pelle luminosa e pulita, senza seccarla.

Le proprietà dell’Alga rossa restringono i pori dilatati, leviga la fronte e rende la pelle morbida al tatto.Con l’aiuto della Maschera Esfoliante all’Alga Rossa restringi i pori dilatati presenti sulla fronte, leviga e rendi più morbida la pelle. Un incredibile alleato per difendere la tua pelle dalle impurità.

Estetica Carlucci

Questa maschera viso punti neri fai da te è perfetta per la pelle impura, afflitta da punti neri, comedoni o brufoli. Va utilizzata sulla pelle asciutta e perfettamente detersa.

Assorbe gli esuberi di sebo, l’effetto unto dal viso e le impurità dei pori che generano i fastidiosi e antiestetici punti neri.

L’azione dell’estratto di camomilla è lenitivo, antibatterico e antinfiammatorio per la pelle. Aiuta a eliminare il rossore e l’effetto dello stresso.

L’argilla contenuta in questa maschera viso punti neri permette di esfoliare delicatamente la tua pelle, ha un azione antiacne e riparatrice. L’olio essenziale di Rosmarino permette di tonificare la pelle, oltre a garantire un’ulteriore protezione antibatterica.

È un prodotto economico e la sua confezione è amica dell’ambiente. La maschera viso per punti neri di Estetica Carlucci è prodotta con soli ingredienti di origine naturale, oltre che essere 100% made in Italy.

Adatta e delicata per tutti i tipi di pelle, non provoca rossori e irritazioni dopo il suo utilizzo. Si presenta in un Maxi formato da 100 ml.

Uno sgradevole inestetismo sul viso

La maschera viso punti neri permette di rimuovere comodamente a casa questi comodi inestetismi. Ma come fanno a formarsi sul nostro viso?

I punti neri sono inestetismi subdoli, sicuramente meno invasivi dei brufoli, ma comunque non piacevoli alla vista. Vengono sviluppati prevalentemente da pelli tendenti ad avere brufoli o acne, possono essere anche un segnale che queste patologie stanno comparendo.

Sono delle impurità cutanee nere, nascono per la dilatazione e l’apertura dei comedoni chiusi, anche chiamati punti bianchi. Sono accumuli di cheratina e sebo che vengono raccolti all’interno dei follicoli piliferi, occludendoli.

Le sostanze da cui è composto si ossidano a contatto con l’aria, assumendo così un colore scure. Questi sono tenaci da eliminare, bisogna necessariamente ricorrere a trattamenti estetici professionali oppure, per risparmiare a maschere viso punti neri fai da te.

I comedoni hanno varie forme e dimensioni e sfatiamo un mito, non capita solo ai più giovani. Il tutto dipende dagli ormoni e dalla tipologia di pelle di ciascuno.

Perché si formano i punti neri?

La comparsa dei punti neri avviene principalmente sul naso, mento e fronte. Infatti la zona T è la più ricca di ghiandole sebacee.

La loro apparizione è comparsa soprattutto all’attività ormonale del testosterone, questo ormone infatti fa aumentare le secrezioni del sebo. Ostruendo così i pori, i punti neri trovano terreno fertile per comparire. Spesso anche in età adulta possono comparire e una maschera viso per punti neri è l’alleato ideale.

Altre cause, oltre il fattore ormonale possono essere:

  • L’utilizzo di prodotti comedogeni come oli per la rimozione del trucco
  • Prodotti grassi per detergere il viso
  • Anche lo smog delle nostre città sicuramente non aiuta
  • Prendere il sole senza l’adeguata protezione.
  • La non rimozione del make up prima di andare a dormire 

 

  • Come eliminare i punti neri

Una regola fondamentale per evitare che i punti neri si formino sulla nostra zona T, è quella di eseguire una corretta e regolare skin care ogni giorno. Sia la sera che appena ci si sveglia.

Struccarsi attentamente è importante come detergere la pelle con un sapone dalle caratteristiche astringenti se è possibile. Anche i detergenti a base di acido salicilico sono un ottima risorsa, soprattutto per acne e macchie della pelle dovute all’invecchiamento cutaneo.

Applicare un buon siero sebo regolarizzante alla fine di questi trattamenti, seguito dalla crema idratante e dal contorno occhi.

Un’altra ottima risorsa da avere in casa è la sauna facciale. Questo piccolo attrezzo per la cura della persona permette di eseguire una pulizia profonda, il tutto grazie all’azione del vapore.

Dopo aver fatto bollire dell’acqua, metti un asciugamano sulla testa e mettiti per dieci minuti sul pentolino. Fai attenzione ovviamente a non scottarti! Aggiungendo delle gocce di oli essenziali aumenterai l’efficacia del vapore.

Dilatando i tuoi pori potrai “spremere” delicatamente i punti neri senza danneggiare troppo la tua pelle. Dopo questo trattamento applica una maschera viso punti neri e otterrai fantastici risultati.

In seguito alla sauna, un ottimo prodotto da utilizzare per purificare il tuo viso può risiedere anche nello scrub. Insistendo sulle zone con più punti neri come il naso e il mento avrai una pelle più luminosi. Anche i cerotti per i punti neri in commercio sono ottimi per purificare il naso.

Maschera viso punti neri fai da te

Oltre ai prodotti presenti in commercio, è possibile creare in casa la nostra maschera viso punti neri fai da te. I rimedi presenti in natura sono molteplici, e alcuni davvero semplici ed economici.

Eseguire almeno una volta alla settimana una pulizia del viso profonda consente di prevenire la comparsa di questi inestetismi. Il vapore per aprire i pori è il nostro principale amico per iniziare con questo trattamento casalingo.

Esistono vari metodi per purificare la pelle, primo tra tutti il limone. Questo agrume ha un sacco di doti, rimuove i punti neri e disinfetta la pelle, ottimo anche da usare puro per una pulizia profonda.

Basterà applicare il suo succo sul viso utilizzando un batuffolo di cotone, soprattutto sulle zone più colpite.Il pomodoro a fette, utilizzato sul viso, aiuta a restringere i pori. Molto importante risciacquare con acqua tiepida.  Anche l’albume è molto utile per la cosmesi naturale, dopo averlo montato a neve applicalo sulla zona T. Lascialo asciugare e a piacere aggiungere del limone, dopodiché risciacqua tutto con acqua tiepida.

Un ottimo scrub naturale è composto da miele, zucchero e limone. Il tutto da abbinare a una buona crema idratante, non trascurare mai l’idratazione del tuo viso.

In conclusione

Lo so, sarà difficile resistere alla tentazione, ma qualsiasi cosa succeda non devi assolutamente schiacciare i punti neri a mani nude.

Sotto le unghie possono risiedere un’infinità di batteri, la pelle potrebbe infettarsi e rimarrebbero solo delle cicatrici.

Ti sconsiglio vivamente anche l’estrattore di comedoni, anche se negli ultimi anni andava molto di moda. Un utilizzo scorretto disidrata il derma, provocando anche lesioni permanenti.

Armati di una buona maschera viso punti neri, tanta pazienza e prenditi cura della tua pelle nel modo giusto, dedica tutto il tempo necessario alla tua beauty routine e non dimenticare mai di struccarti!

Anche se la tua tipologia di pelle dipende dalla genetica, ricordati che anche ciò che mangi influisce sulla sua qualità e sul benessere del tuo fisico.

Segui uno stile di vita sano, pratica sport e mangia almeno 5 tipi di verdura e frutta al giorno. Questo permette al tuo corpo di produrre lo zinco che serve per ridurre il sebo.

Il nostro corpo è davvero una macchina perfetta. Prenditene cura ogni giorno, dormi il giusto e bevi molta acqua.

Vuoi saperne di più anche di altri prodotti e rimedi di bellezza, benessere e salute?

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.