Siero di latte

siero di latte

 Il focus di questo articolo sarà, in linea quasi eccezionale, il siero di latte, la parte di un alimento (il latte) utilizzato molto sia in cucina che nella cura della pelle.

Tuttavia, se ne sente parlare poco o magari non tutti associano il latte alla cura del corpo, se non attraverso l’alimentazione. Quello che invece ti proporremo in questo articolo è proprio una conoscenza in toto del siero di latte sia da un punto di vista culinario che della cosmesi.

Prima però di addentrarci nel pieno del nostro argomento e parlare delle proteine del siero di latte e di come utilizzare questo siero sia in cucina che per prendersi cura del proprio corpo, bisogna rispondere ad una domanda. La domanda a cui rispondere è: cos’è il siero di latte?

Il siero di latte è la cosiddetta parte liquida del latte che si separa, durante il processo di caseificazione, dalla cagliata. Il siero di latte contiene elevate quantità di proteine (circa il 50%) che vengono rimodulate e vendute separatamente (questo lo vedremo nel 3 e 4 paragrafo).

Da un punto di vista nutrizionale, il siero di latte è un alimento ad alto contenuto proteico, vitaminico e non solo. Nel siero di latte ci sono anche minerali, proteine e naturalmente lattosio. L’utilizzo del siero di latte nell’alimentazione può favorire soggetti che soffrono di stipsi, dato che questo siero rigenera la flora intestinale (grazie all’acido lattico in esso contenuto).

Ma come avevamo accennato qualche riga fa, ora vediamo le proprietà del siero di latte in polvere!

Migliori 4 siero di latte consigli e recensioni d’acquisto: Yamamoto

E se prima di preparare una maschera viso a base di siero di latte liquido ti presentassimo un altro prodotto?

Stiamo parlando sempre del siero latte, in questo caso quello liquido della Yamamoto Nutrition!

Vediamo brevemente le caratteristiche di questo prodotto e poi passiamo alla ricetta per la maschera viso! Questo è un integratore alimentare a base di vitamina B6 e proteine. È consigliato per la crescita e il mantenimento muscolare ed è adatto agli sportivi.

Modalità d’uso delle proteine Yamamoto Nutrition: aggiungi 3 misurini (circa 30 gr di prodotto) a 200 ml di acqua. Assumi le proteine dopo un allenamento, 1 volta al giorno oppure lontano dai pasti o 1 ora prima di un allenamento o una gara.

E cosa ne pensa chi ha già provato il siero di latte della Yamamoto? Beh, su Amazon la clientela è molto soddisfatta! Potrai leggere varie recensioni di chi ha provato questo integratore e lo ritiene efficace e ottimo nel rapporto qualità- prezzo!

Ricordati di assumere gli integratori con cautela ma non lasciarti scappare l’integratore di siero di latte della Yamamoto! E magari lascerai anche tu una recensione del tutto positiva su questo prodotto!

Whey

Come abbiamo avuto modo di dire nel paragrafo introduttivo, le proteine del siero di latte vengono assunte spesso da chi pratica sport per apportare valori nutrizionali spesso carenti.

Ma questi valori nutrizionali non sono carenti per via di un’alimentazione errata ma perché spesso, pur mangiando bene, non si riesce ad apportare la dose giusta di proteine, carboidrati, grassi, minerali, ecc.

Insomma, di tutti quei fattori che compongono i valori nutrizionali importanti per il funzionamento del nostro corpo.

La Whey propone, infatti, le proteine del siero di latte da poter assumere 30 minuti dopo ogni allenamento (diluire 50 gr in acqua).

Assumere proteine del siero di latte vuol dire:

  • Stimolare il metabolismo
  • Stimolare il funzionamento del fegato
  • Drenare e migliorare la funzione dei reni
  • Favorire la funzione del pancreas
  • Abbassare il colesterolo
  • Contrastare la cellulite
  • Migliorare la flora intestinale
  • Prevenire l’osteoporosi
  • Migliorare la concentrazione

Ma non poteva mancare il parere di chi ha già provate le proteine del siero di latte della Whey! Da quanto possiamo leggere su Amazon, queste proteine sono da non perdere!

Molti clienti invitano a provare le proteine del siero di latte della Whey perché non solo sono ottime ma prevengono anche i crampi (così come conteuto anche nella descrizione del prodotto)! Per questo non ti resta che leggere con cura le recensioni su Amazon e acquistare le proteine del siero di latte dellas Whey!

Wow! E chi poteva mai aspettarselo! Questo prodotto è davvero un aiuto in più per il nostro corpo!

Bulk

Le proteine del siero del latte della Bulk sono anch’esse un ottimo prodotto per apportare maggiori proteine al proprio corpo.

Sebbene molti che già utilizzano le proteine del siero del latte preferisce acquistarle al gusto cioccolato o vaniglia, la Bulk ha ideato anche le proteine del siero del latte naturali.

Ovvero, senza l’aggiunta di alcun ingrediente che ne alteri il sapore. I valori nutrizionali delle proteine del siero del latte della Bulk, ogni 30 gr di prodotto, sono:

  • 22,6 gr di proteine
  • 1,6 gr di carboidrati
  • 1,93 gr di grassi

 

Le dosi consigliate di queste proteine del siero del latte sono: 1 misurino (circa 30 gr) da mescolare con 200 ml di acqua e agitare per bene. Si possono assumere da 1 a 5 volte al giorno in base al fabbisogno proteico personale. 

Tra i vari benefici che apportano le proteine del siero del latte, quelle della Bulk contengono una serie di amminoacidi come la glutammina e i BCCA e chi le ha provate può confermare! C’è chi le usa anche per cucinare e chi invece ne apprezza il sapore (strettamente personale). E per rassicurarti che le proteine del siero di latte della Bulk sono ottime, leggi i righi qui sotto!

Ma demistifichiamo un mito: le proteine del siero del latte possono essere assunte da tutti e non solo dagli sportivi. Che tu sia uno sportivo costante o meno, puoi assumere le proteine del siero del latte per apportare tutti quei benefici che magari con l’alimentazione stenti a raggiungere.

Per questo non limitarti e prova anche tu questo prodotto! D’altronde, il latte è il primo alimento che mangiamo da neonati quindi perché non provarlo sotto altre vesti (come siero appunto) in età adulta?

PBN

Lo sapevi che il siero del latte è ottimo anche per la pelle?

Secondo alcune evidenze scientifiche, il siero del latte ha qualità lenitive, idratanti, antiossidanti e tanto ancora! Ma prima di accennare brevemente alle qualità del siero del latte per la cura del viso, vediamo brevemente il siero di latte della PBN!

La Premium Body Nutrition produce il siero di latte anche aromatizzato alla vaniglia! Ogni confezione è da 1 kg e si possono ricavare ben 33 porzioni!

Questo tipo di proteine è indicato prevalentemente per la perdita di grasso ed è adatto ai vegetariani! Ogni porzione contiene quasi 24 gr di proteine ed è utile anche al recupero post allenamento!

E chi ha provate queste proteine del siero di latte ne è super soddisfatto! Su Amazon ci sono tante recensioni positive su questo proteine del siero di latte che apportano un buon quantitativo di proteine al nostro corpo per questo non lasciartele sfuggire!

Aspettiamo anche la tua recensione!

Nel prossimo paragrafo infatti vedremo insieme dove acquistare il siero di latte e la ricetta di un prodotto per il viso a base di latte (ci riferiamo al siero). In breve, questo siero è derivato da un alimento molto importante per l’essere umano e non solo.

Il latte è la culla della nostra alimentazione perché tutti noi abbiamo iniziato a mangiare, da neonati, il latte. E ora? E ora invece lo spalmiamo sulla pelle, lo ingeriamo in polvere per apportare maggiori benefici e valori nutrizionali al nostro corpo e tanto altro! Nei prossimi paragrafi vedremo l’impiego di questo siero nella cosmesi e in cucina!

Siero di latte in polvere: dove acquistarlo? Quali sono i benefici e i valori nutrizionali?

Il siero di latte in polvere (ottimo per essere conservato) può essere acquistare un po’ ovunque: dai negozi fisici che online, troverai una vasta gamma di prodotti a base di siero di latte puro, in polvere o unito ad altri ingredienti.

Infatti nei prossimi paragrafi ti presenteremo brevemente due aziende che propongo in vendita le proteine del siero di latte in polvere.

Ma come possono essere utilizzare le proteine del siero di latte? O meglio, il siero di latte in polvere, che contiene molte proteine, come può essere utilizzato? Prima di tutto, cerchiamo di arrivare a delle cifre che chiariscano l’apporto calorico e nutrizionale di questo ingrediente che sta spopolando sia tra gli sportivi che nella cosmesi!

Il siero di latte contiene, per 100 gr di siero di latte si contano 27 calorie, 850 mg di proteine, 360 mg di grassi, 5,14 di carboidrati, 5,14 di zuccheri e 54 mg di sodio.

Per quanto riguarda i benefici, il siero di latte contiene molti amminoacidi, vitamine del gruppo B, minerali, favorisce il recupero post allenamento. In più, il siero di latte concentrato apporta dosi maggiori di creatina, vitamine, carboidrati, minerali.

Brevemente, il siero di latte in polvere è un buon alleato per chi vuole apportare maggiori benefici al proprio corpo introducendo valori che servono quotidianamente ma che spesso non riusciamo ad assumere totalmente con l’alimentazione.

Siero di latte e cucina: ecco alcuni consigli su come utilizzarlo

Non sai come utilizzare il siero di latte in cucina? Ecco qui alcuni consigli! Utilizza questo siero per:

  • Preparare lo yogurt o il gelato
  • Rendere morbida la carne di tacchino o di pollo
  • Nelle zuppe
  • Sostituire il latte nella preparazione della besciamella
  • Diluire il pesto fatto in casa
  • Fare il burro il fermentato

 

Ma non finisce qui! Ora vediamo anche qualche ricetta che vede questo siero tra gli ingredienti principali! E stiamo parlando della ricotta! Ecco come preparare la ricotta con il siero di latte! Per preparare la ricotta ti occorrono:

  • 500 ml di latte fresco
  • 3 l di siero di latte
  • 2 cucchiai di succo concentrato di limone

 

Per quanto riguarda gli strumenti, ti occorrono:

  • 1 mestolo (forato)
  • 1 termometro (naturalmente da cucina)
  • 2 fuscelli (per metterci la ricotta)

 

Preparazione della ricotta: mescola il latte con il siero con un cucchiaio di legno, aggiungi il succo di limone concentrato e lascia cuocere per circa 1 minuto (mescolando continuamente).

Dopo un po’, vedrai che la ricotta, a piccoli fiocchi, verrà a galla! Dopodiché, spegni il fuoco e lascia riposare il composto per un quarto d’ora. Passato il quarto d’ora, prendi il mestolo forato, prendi la ricotta e versala nelle fuscelli.

Se vuoi, prima di prendere la ricotta dalla pentola, puoi salarla in base ai tuoi gusti!

Altro consiglio: lascia colare la ricotta dal siero e ricordati di consumarla entro 2 giorni!

Siero di latte: le ricette continuano!  

Il siero di latte può essere utilizzato davvero in tantissimi modi! Da quello più semplice, ossia di applicarlo direttamente sul viso come detergente, a trasformalo in tonico, maschera viso, scrub e tanto altro!

Per quanto riguarda l’utilizzo di questo siero come detergente, lava il viso e poi applica il siero. Dopo aver applicato il siero, risciacqua il tutto con cura rimuovendo ogni residuo.

Per il tonico, prendi un batuffolo di cotone e bagnalo con del siero. Applicalo sul viso e lascialo per un po’ più di tempo dove ci sono imperfezioni come macchie o acne.

Per lo scrub, basta unire il siero ad altri prodotti maggiormente utilizzati per preparare lo scrub. Ad esempio, lo si potrebbe unire con lo zucchero di canna! Anzi, potresti davvero seguire una skinroutine quotidiana a base di latte! Prima detergi il viso col siero, poi ci applichi il tonico e infine lo scrub (ovviamente, come ultimo step, applicare una buona crema viso).

E le maschere viso? Abbiamo già visto la ricetta di una maschera viso con il siero ottenuto dal latte ma c’è anche un’altra ricetta e questa include anche la ricotta!

Infatti basta mescolare 2 cucchiai di siero con 2 cucchiai di ricotta! Un consiglio molto utile è che per chi ha una pelle secche, più è grassa la ricotta, meglio è!

Al contrario, se hai una pelle grassa, evita di applicare una maschera a base di ricotta grassa perché accentuerebbe ancor di più la tua pelle (grassa, appunto).        

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.